UIL

Dal Consiglio nazionale della UIL le nomine di Bombardieri e Palombella

 Il Consiglio confederale nazionale della Uil, ha eletto all´unanimità Segretario generale aggiunto, Pierpaolo Bombardieri, e nuovo Segretario organizzativo, Rocco Palombella.  Oggi, con questa scelta - ha dichiarato Barbagallo - abbiamo rafforzato l´assetto della nostra Organizzazione. ...

Link
Rappresentatività 2019-2021

RSU | Diffusi i dati sulla rappresentatività

Turi: siamo molto soddisfatti. Ancora una volta Uil in crescita. La nuova sfida viene ora dalla riforma organizzativa in atto. Continua il nostro impegno prioritario insieme al lavoro nelle scuole....

IN TOSCANA

Oltre 600 docenti precari oggi all’assemblea regionale

L’assemblea di oggi è stata l’occasione per ribadire la posizione della UIL Scuola in merito alla richiesta di stabilizzazione del personale docente precario. Un’aula magna stracolma di persone provenienti dall'intera Toscana....

Link
INIZIATIVA IE A ROMA

Parità di genere e ruolo del sindacato: iniziativa della IE a Roma

E' un fatto positivo che, in Italia, nella scuola, la stragrande maggioranza delle nostre RSU siano donne, molto attive e impegnate nei luoghi di...

Oltre cinquecento precari all’assemblea regionale della Lombardia

Il tema dell’avvio dell’anno scolastico 2019/2020, con la stabilizzazione dei docenti precari su posti di insegnamento liberi da anni, mobilita le persone.

Manifesto per la scienza

Art. 33 Costituzione: libera è la Scienza, libero ne è l’insegnamento.

Turi: la libertà di insegnamento consente di trasmettere gli elementi scientifici e di darne la giusta divulgazione, attraverso l’istruzione. Senza una scuola libera e...

PROPOSTA UIL SCUOLA

Previsioni scure sul prossimo anno scolastico: precario un insegnante su quattro

Turi: pessimismo non serve. Vanno prese decisioni subito. I quattro punti della proposta Uil Scuola. Lunedì e martedì le assemblee di  Milano e...

Vedi tutte le notizie

Ptof: la carta d’identità delle scuole

Un documento fondamentale: il piano è la carta di identità attraverso cui le istituzioni scolastiche si presentano alle famiglie e al territorio, delineando le rispettive scelte educative, formative, curricolari, didattiche, organizzative nonché le conseguenti modalità di attuazione....

Allegati
ASSEMBLEA RSU

Valori, persone e idee: insieme facciamo la differenza

ASSEMBLEA GENERALE RSU Turi: E’ la comunità educante il punto di partenza. Il sindacato è soggetto connesso con la società,  il cambiamento ne è parte essenziale. Lo abbiamo già fatto, lo stiamo facendo. E’ la comunità educante, quella della scuola, quella delineata dal nuovo contratto, il punto di partenza dell’intervento di...

Stampa

s simply dummy text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been the industry's standard dummy text ever since the 1500s,

s simply dummy text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been the industry's standard dummy text ever since the 1500s,

s simply dummy text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been the industry's standard dummy text ever since the 1500s,

s simply dummy text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been the industry's standard dummy text ever since the 1500s,



s simply dummy text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been the industry's standard dummy text ever since the 1500s,

s simply dummy text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been the industry's standard dummy text ever since the 1500s,

s simply dummy text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been the industry's standard dummy text ever since the 1500s,

Vedi tutti gli eventi

Innovazione

Rubriche

L'Esperto

#chiediloallauilscuola è la rubrica di domande e risposte a cura degli esperti del sindacato.

Leggi di più

Opinione

Articoli, testi, editoriali, lettere, commenti di intellettuali, artisti, scrittori: per avere uno sguardo sulla scuola sempre attento e aperto.

Leggi di più

Espero

Che cosa è utile sapere sul fondo pensione riservato ai dipendenti della scuola

Leggi di più

Previdenza

Aggiornamenti, informazioni, approfondimenti e schede di analisi sulle novità previdenziali in atto.

Leggi di più
Vedi le gallerie

Formazione

La scuola non è un bancomat

Dal 2010 ad oggi, tutti i paesi europei hanno sbloccato gli stipendi del personale della scuola. Solo in Italia le retribuzioni sono rimaste bloccate. Nel link il testo della ricerca Uil scuola presentata oggi a Napoli in occasione dell’Assemblea generale delle Rsu della scuola. I numeri della scuola italiana Guardando l’Europa Stipendi congelati: è rimasta […]

Continua a leggere
Vedi gli approfondimenti

Contratto: più diritti, meno burocrazia
Centrato l’obiettivo. E’ svolta non solo sindacale ma culturale

I diritti universali dell’istruzione tornano nuovamente ad essere patrimonio politico dei lavoratori

La scuola ha nuovo un contratto, dopo anni di blocco. Ci abbiamo lavorato con impegno, rigore, attenzione, tenacia. Un negoziato non sempre semplice, sia sul versante  delle risorse disponibili, sia su quello più politico.  Ci siamo riusciti: abbiamo utilizzato tutte le risorse stanziate nelle leggi di bilancio, ottenuto incrementi retributivi, tutelato il beneficio degli 80 euro, agito con la parte perequativa per  supportare i redditi più bassi, salvaguardato la progressione per anzianità; aggiunto e non assorbito l’indennità di vacanza contrattuale. Abbiamo modificato le parti più critiche della 107, ripeso le relazioni sindacali; specificato il modello di scuola, democratico e partecipativo; ripristinato il ruolo degli organi collegiali; sancito, con il rinvio del codice disciplinare, la specificità della funzione docente riportandola nell’alveo costituzionale; modificato il principio relativo alla formazione che resta regolato dalle norme contrattuali; modificato le norma sul mobilità riportandola totalmente alla contrattazione.
Abbiamo in sostanza mantenuto il nostro impegno: in questa sezione del sito vogliamo innanzitutto fornire la chiave di lettura giusta, dare informazioni concrete, con schede illustrative, approfondimenti e spazi di riflessione critica, sapendo che un contratto va condiviso con chi lavora e difeso da chi ne vuole fare un bersaglio.

Vedi Contratto scuola

Servizi per gli iscritti