Agidae: pronto il Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa

Lo scorso 8 luglio 2019, dopo un lungo iter, si è concretizzato e dato l’avvio, con la costituzione dell’Assemblea dei soci e del Consiglio di Amministrazione, il Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i dipendenti degli istituti scolastici educativi religiosi e delle Università Pontificie ed istituti ecclesiastici aderenti all’Agidae, a seguito dell’Atto costitutivo sottoscritto l’8 di gennaio presso il notaio Ludovico Perna di Roma dall’Agidae e dalle Associazioni Sindacali firmatarie dei CCNL di riferimento e precisamente Cisl scuola, Cisl università, UIL Scuola Rua, Snals Confsal e Sinasca.

Tale Fondo Sanitario Integrativo, alimentato dal contributo a carico dei datori di lavoro per tredici mensilità, si dimostra una importante conquista ottenuta dalle Organizzazioni Sindacali.  Il suo regolamento, che verrà consegnato a tutti i dipendenti, definisce non solo i requisiti  e le prestazioni, ma anche l’importante “Pacchetto di Assistenza” di cui potranno usufruire dipendenti stessi della istituzioni scolastiche, educative ed universitarie che applicano i CCNL Agidae, dando modo di avere  una seria assistenza sanitaria integrativa tutt’ora assente nel settore delle scuola non statali.
Si allegato i verbali dell’Assemblea dei soci e del Consiglio di Amministrazione che ha messo in atto e dato il via a tale importante sostegno per i dipendenti.

Condividi questo articolo: