Firmato il protocollo per la riapertura delle scuole in sicurezza

Firmato il protocollo per la riapertura delle scuole in sicurezza

Concluso l’incontro fra Ministero dell’Istruzione e Sindacati che ha visto la sottoscrizione del protocollo d’intesa per contribuire a garantire l’avvio dell’anno scolastico a settembre nel rispetto delle regole di sicurezza.

Continua a leggere

Parlamentari di maggioranza chiedono decreto urgente per la riapertura delle scuole.Pieno sostegno dei sindacati all’appello.

Parlamentari di maggioranza chiedono decreto urgente per la riapertura delle scuole.Pieno sostegno dei sindacati all’appello.

Pieno sostegno all'appello dei parlamentari al Presidente del Consiglio dei ministri: la richiesta al governo è di un decreto urgente per la riapertura.

Continua a leggere

GPS: un milione di domande con regole nuove. E’ caos calmo

GPS: un milione di domande con regole nuove. E’ caos calmo

Appena arrivata una serie di Faq in corso d'opera che, invece di fornire chiarimenti e risolvere dubbi interpretativi, finisce per sostituirsi alla stessa ordinanza, creando una normativa secondaria e parallela del tutto illegittima. Un cambio a domande inoltrate che genera confusione, incertezza e porterà a contenzioso.

Continua a leggere

UIL: scelta strategica è passare dalla politica dei banchi a quella degli organici

UIL: scelta strategica è passare dalla politica dei banchi a quella degli organici

Le persone sono il cuore della scuola. E’ su di loro che va fatto un investimento strutturale. Un miliardo di euro, in due anni, per un organico che si prospetta solo di emergenza.  Cifre che dovrebbero servirebbero, invece, per ridurre gli alunni per classe

Continua a leggere

Turi: serve anno costituente per la scuola

Turi: serve anno costituente per la scuola

RIENTRO IN PRESENZA E SICUREZZA - Dove sono i risultati del lavoro della Task Force ministeriale? Strumenti e suppellettili sono misure congiunturali utili, ma serve visione lunga e progetto strutturale.

Continua a leggere

Nella riapertura delle scuole il rebus delle sedi disponibili. Uil: riaprire la mobilità

Nella riapertura delle scuole il rebus delle sedi disponibili. Uil: riaprire la mobilità

Cirillo: pericolo più grande è azzeramento risultato concorso.  Giovani dirigenti caricati di responsabilità ora con incarichi rischio.  Serve un Piano B. Turi: Bisogna uscire dall'improvvisazione e definire un unico piano di interventi che superi le attuali rigidità normative che per il comparto sono una trappola da cui uscire e subito.

Continua a leggere

Sileri: “Medico scolastico per la sicurezza a scuola”. Turi: sì, presenza indispensabile. Siamo gli unici a chiederlo da tempo.

Sileri: “Medico scolastico per la sicurezza a scuola”. Turi: sì, presenza indispensabile. Siamo gli unici a chiederlo da tempo.

Questa pandemia dovrebbe aver insegnato che il sistema precedente basato sulla finanziarizzazione dell'economia è sbagliato e servono, invece, politiche che guardino, al reale e al benessere di cittadini. La scuola è il luogo ideale per cambiare registro.

Continua a leggere

Uil: nettamente contrari alla chiamata diretta. Va abolita definitivamente. La scuola l’ha sconfitta.

Uil: nettamente contrari alla chiamata diretta. Va abolita definitivamente. La scuola l’ha sconfitta.

Toccafondi guarda al concorso e pensa alle scuole private

Continua a leggere

CONFERENZA STAMPA / La vera innovazione è aprire la scuola in presenza e in sicurezza

CONFERENZA STAMPA / La vera innovazione è aprire la scuola in presenza e in sicurezza

Mentre la casa brucia la ministra si preoccupa di chiamare l'arredatore. Bisogna innanzitutto chiamare i vigili del fuoco, siamo in emergenza. Mi sembra non ci sia questa consapevolezza.

Continua a leggere

Turi: risorse e personale, serve un quantitative easing per la scuola

Turi: risorse e personale, serve un quantitative easing per la scuola

Ritorno a scuola in sicurezza, aprire confronto su organici. Questa mattina incontro con la ministra Azzolina. Domani conferenza stampa unitaria dei sindacati.

Continua a leggere