La Uil Scuola in piazza per il ritorno ad una didattica in presenza e in sicurezza.
Serve un’azione sinergica di sindacati, associazioni e società civile, che rivendichi politiche di investimento e di tutela della scuola intesa come sistema nazionale statale di istruzione laica e libera.
Tre le proposte chiare avanzate dalla UIL Scuola per ritornare in classe: la riduzione degli alunni per classe, gli organici triennali, la stabilizzazione dei precari “per progettare il futuro