L’insegnamento dell’educazione civica e il piano di formazione per l’anno scolastico 20/21

La legge n° 92 del 20 agosto 2019 ha introdotto l’Educazione Civica obbligatoria in tutti gli ordini di scuola a partire dall’anno scolastico 2020/2021. La decisione interviene a modificare l’insegnamento di cittadinanza e costituzione introdotto nel 2008 con l’obiettivo di formare cittadini responsabili e attivi e promuovere la partecipazione piena e consapevole alla vita civica, culturale e sociale delle comunità, nel rispetto delle regole, dei diritti e dei doveri. Nella scheda Uil Scuola il punto su che cosa devono fare le scuole: modalità, formazione, criticità.

Condividi questo articolo: