Turi: azione gravissima, segno di ignoranza e degrado

SEI UNA INSEGNANTE? AFFITTO NEGATO | ACCADE A MANTOVA  Serve una battaglia di civiltà: lo status degli insegnanti è segno di educazione e cultura. Bisogna superare la logica neo liberista per cui ogni persona vale per la sua capacità di spesa e non per ciò che rappresenta.   Essere un insegnante è diventato elemento di discriminazione, come […]

Continua a leggere

Turi: burocrazia zero per questo contratto

OGGI L’APERTURA DELLA TRATTATIVA ALL’ARAN  Uil: non c’è logica di scambio, piuttosto un principio, peraltro parziale, di risarcimento di dieci anni di blocco dei contratti.   L’avvio snello della trattativa oggi all’Aran fa ben sperare di poter chiudere rapidamente. E’ iniziato con una annotazione di metodo l’intervento del segretario generale della Uil scuola, Pino Turi, […]

Continua a leggere

Turi: occorre rimettere al centro la funzione docente

Dall’assemblea regionale di Bologna la richiesta forte di risorse aggiuntive per tutto il personale della scuola che in questi anni ha pagato il peso della crisi.   La nostra è una sfida principalmente culturale, occorre rimettere al centro la funzione docente. E’ questo il punto centrale da cui partire secondo il segretario generale della Uil […]

Continua a leggere

La scuola unisce l’Italia

LOMBARDIA E VENETO AL VOTO REFERENDARIO DOMENICA: SOTTO LE SPOGLIE DELL’AUTONOMIA SI VA A CACCIA DI PICCOLI POTERI  LA SCELTA REFERENDARIA APPLICATA ALLA SCUOLA CREA INUTILI DIVISIONI, DISPARITÀ E INGIUSTIZIE  La scuola nazionale non va disgregata, il referendum di domenica parte da regioni come la Lombardia e il Veneto, rischia di produrre divisioni inutili e […]

Continua a leggere

Vanno rispettati i tempi delle scuole

INCONTRO AL MIUR | ADEGUAMENTI AL PIANO TRIENNALE DELL’OFFERTA FORMATIVA  Pubblicati prima del’incontro gli orientamenti del Miur. Per la Uil Scuola serve una nota di chiarimento sulle scadenze e sulle procedure. Gli orientamenti concernenti il piano triennale dell’offerta formativa sono stati oggetto di una circolare del Capo Dipartimenti dell’Istruzione, diramata alle scuole nei giorni scorsi, […]

Continua a leggere

Manovra: bene rinnovo contratti, ora serve contrattazione piena

VERE INTENZIONI DEL GOVERNO SI VEDRANNO SU RISPETTO DELL’ACCORDO DEL 30 NOVEMBRE  Dichiarazione del segretario confederale, Antonio Foccillo e segretari del pubblico impiego UIL, Michelangelo Librandi, Nicola Turco, Pino Turi, Sonia Ostrica Tra le molte ombre della legge di bilancio appena varata dal Governo c’è un’apertura sul finanziamento per i rinnovi dei contratti del pubblico […]

Continua a leggere

Turi: sbagliato, la nostra protesta continuerà insieme ai sindacati europei

FONDI PON ANCHE ALLE SCUOLE PARITARIE  SCUOLE PARITARIE COME TAXI: SVOLGONO SERVIZIO PUBBLICO MA PERSEGUONO FINI PRIVATI.  Un errore – questo il giudizio del segretario generale Pino Turi dopo l’annuncio della possibile erogazione di fondi pubblici comunitari alle scuole paritarie dei Pon Scuola attraverso una intesa tra Miur e Commisisone europea. La ragione è presto […]

Continua a leggere

La scuola non è un bancomat

La scuola non è un bancomat

Dal 2010 ad oggi, tutti i paesi europei hanno sbloccato gli stipendi del personale della scuola. Solo in Italia le retribuzioni sono rimaste bloccate. Nel link il testo della ricerca Uil scuola presentata oggi a Napoli in occasione dell’Assemblea generale delle Rsu della scuola. I numeri della scuola italiana Guardando l’Europa Stipendi congelati: è rimasta […]

Continua a leggere

Turi: rinnovo del contratto, non solo battaglia sindacale ma anche culturale

OGGI ALL’ASSEMBLEA NAZIONALE RSU A NAPOLI  La scuola è stata usata come un bancomat dai governi: ogni volta che c’è stata necessità di fare cassa subito si è guardato alla scuola e al pubblico impiego. Oggi siamo gli unici in Europa ad avere gli stipendi bloccati – ha detto Pino Turi nel corso dell’assemblea delle […]

Continua a leggere

Il rinnovo del contratto è il momento dell’assunzione delle responsabiltà

UN SINDACATO CHE NON TRATTA È UN NON SINDACATO CREDIBILITÀ E PROPOSTE SUPERERANNO POSIZIONI VECCHIE E PRECONCETTE  Va definitvamente superata l’idea stessa del complotto che, in questo Paese di memoria troppo corta, funziona sempre e, in ogni occasione, può essere utilizzata per fini particolari e a vantaggio di pochi.   L’articolo di Pietro Feliziani, postato da […]

Continua a leggere