Sindacati scuola scrivono alla ministra Azzolina: servono misure specifiche urgenti

Sindacati scuola scrivono alla ministra Azzolina: servono misure specifiche urgenti

..."Alla luce delle disposizioni contenute nel DPCM 11 marzo 2020, si chiede alla S.V. di attivarsi affinché siano assunte, a livello ministeriale e/o di Governo, disposizioni che escludano in questa fase di emergenza nelle scuole prestazioni lavorative in presenza..."

Continua a leggere

Emergenza coronavirus, non si può navigare a vista. Serve uno specifico intervento per la scuola

Emergenza coronavirus, non si può navigare a vista. Serve uno specifico intervento per la scuola

È necessaria una moratoria di tutte le attività, rinviandole al momento in cui vi sarà la riapertura delle scuole e degli Uffici, fatte salve unicamente le limitate inderogabili esigenze che possono riscontrarsi in particolari tipologie di istituti scolastici.

Continua a leggere

INTERVISTA / 2 – Turi (UIL): strategie educative, servizi minimi, valutazione, concorsi

INTERVISTA / 2 – Turi (UIL): strategie educative, servizi minimi, valutazione, concorsi

... E’una strategia educativa, non un’alternativa didattica – osserva Turi – altrimenti raccontiamo cose non vere, né credibili. Nell’emergenza si fa quel che si può e speriamo che finisca al più presto.

Continua a leggere

Istruzioni operative per il personale ATA: pronta la nota del Ministero

Istruzioni operative per il personale ATA: pronta la nota del Ministero

La nota conferma quanto finora sostenuto dalla UIL scuola per cui in nessun caso il Dirigente scolastico potrà imporre a tale personale ferie d’ufficio per l’a.s. in corso o altro tipo di soluzione non rientrante nelle fattispecie richiamate nella stessa.

Continua a leggere

Limitazione della presenza di personale ATA, interesse della collettività e non vantaggio del singolo

Limitazione della presenza di personale ATA, interesse della collettività e non vantaggio del singolo

DOCUMENTO UNITARIO

Continua a leggere

Emergenza Coronavirus: la nota con le indicazioni operative per le scuole

Emergenza Coronavirus: la nota con le indicazioni operative per le scuole

Previste nuove misure urgenti di contenimento nelle zone più colpite dal contagio. La nota con le indicazioni operative per le scuole.

Continua a leggere

Emergenza Coronavirus | UIL Scuola: non è il momento delle polemiche e della divisione. Turi: siamo in “quarantena polemica”

Emergenza Coronavirus | UIL Scuola: non è il momento delle polemiche e della divisione. Turi: siamo in “quarantena polemica”

Ora è più urgente unire piuttosto che dividere ma esigenze del lavoro a scuola andranno affrontate Servono una linea di intervento chiara e un coordinamento capace di mettere insieme le mille competenze e prerogative di Stato, Regioni e Comuni Una “quarantena polemica”, che unisca piuttosto che dividere – così Pino Turi nel corso della riunione […]

Continua a leggere

SCIOPERO DEL 6 MARZO | Revocato a data da destinarsi. Permangono tutte le ragioni del dissenso

SCIOPERO DEL 6 MARZO | Revocato a data da destinarsi. Permangono tutte le ragioni del dissenso

Lo sciopero della scuola indetto per il 6 marzo non si effettuerà. Non si effettuerà lo sciopero della Scuola indetto per il 6 marzo. La decisione è stata assunta dai Segretari generali di FLC CGIL, Francesco Sinopoli, CISL FSUR, Maddalena Gissi, UIL Scuola RUA, Pino Turi, SNALS Confsal, Elvira Serafini, FEDERAZIONE Gilda-Unams, Rino Di Meglio, […]

Continua a leggere

La scuola sciopera per i precari il 17 marzo. Conferenza stampa a Roma

La scuola sciopera per i precari il 17 marzo. Conferenza stampa a Roma

Turi: "Azzolina forte con i deboli (i precari) e debole con i forti nel richiedere i soldi per aumenti stipendiali al Ministro dell’Economia".

Continua a leggere

Partite le assemblee nelle scuole. E’ solo il primo passo altro che stop.

Partite le assemblee nelle scuole. E’ solo il primo passo altro che stop.

La pubblica statale che riscuote da parte dei cittadini italiani un’ampia fiducia. Ecco perché una simile scuola si merita un sindacato e un governo all’altezza. I precari hanno diritto al riconoscimento giuridico e alla dignità del lavoro, che poi è lo stesso problema che riguarda tutti i lavoratori della scuola.

Continua a leggere