Turi: sbagliato discriminare tra gli studenti vaccinati e non

Turi: sbagliato discriminare tra gli studenti vaccinati e non

Le mediazioni sulla scuola mostrano tutta la distanza tra misure e realtà.  Abbiamo sempre chiesto valutazioni su dati certi, quei dati relativi al contagio nelle scuole e agli effetti della pandemia, che da due anni ancora non si conoscono. Sappiamo solo da ciò che arriva dalle scuole, dalle situazioni reali- un vero e proprio grido […]

Continua a leggere

LA PROPOSTA / Un provvedimento specifico per la scuola: precariato, dsga e contratto

LA PROPOSTA / Un provvedimento specifico per la scuola: precariato, dsga e contratto

INCONTRO SINDACATI – MINISTRO / Nessuna comunicazione su misure per il rientro. Uno sgarbo istituzionale.

Continua a leggere

Turi: “Sarà un anno delicato, dal ministro ci aspettiamo fatti e non parole”

Turi: “Sarà un anno delicato, dal ministro ci aspettiamo fatti e non parole”

In vista dell’incontro del 4 gennaio tra i sindacati della scuola e il ministro dell’Istruzione, il Segretario generale UIL Scuola fa un bilancio del 2021 della scuola e analizza le sfide del 2022. Un confronto in diretta per parlare della legge di Bilancio, dell’emergenza Covid e delle sfide del 2022 della scuola. A fare il […]

Continua a leggere

Proroga dello stato di emergenza: tutte le disposizioni per la scuola

Proroga dello stato di emergenza: tutte le disposizioni per la scuola

La Uil Scuola ha elaborato una scheda che riassume tutte le disposizioni in vigore per la scuola. Uno strumento di lavoro indispensabile per districarsi nella sovrapposizione di disposizioni dell'ultimo periodo e per conoscere le misure in atto.

Continua a leggere

Ministero dell’Istruzione: campione del “facciamo finta che…”

Ministero dell’Istruzione: campione del “facciamo finta che…”

Non c’è modo con una proroga di soli due anni, di assegnare un Dirigente scolastico a tutte le scuole sottodimensione, essendo gli incarichi dirigenziali di durata triennale.

Continua a leggere

4 gennaio: fissato il confronto politico tra organizzazioni sindacali e Ministro

4 gennaio: fissato il confronto politico tra organizzazioni sindacali e Ministro

Le nostre organizzazioni sindacali saranno pronte ad affrontare i vari problemi, in situazione di parità sostanziale, per dare le risposte che il mondo della scuola e il suo personale attende da troppo tempo.

Continua a leggere

REPETITA (NON) IUVANT

REPETITA (NON) IUVANT

Dopo la terza circolare la confusione aumenta, conseguentemente al grado di stress su tutto il personale della scuola.  La nota fa quindi un passo indietro rispetto a quella del 17 dicembre e conferma quanto ampiamente sostenuto dalla UIL Scuola: non è possibile effettuare una distinzione fra le relative assenze del personale, per cui il lavoratore […]

Continua a leggere

MAXIEMENDAMENTO SCUOLA: 14 mila licenziamenti per il personale Ata. 15 euro per la professione docente.

MAXIEMENDAMENTO SCUOLA: 14 mila licenziamenti per il personale Ata. 15 euro per la professione docente.

Turi: un piano finanziario inadeguato e ingiusto. Difficile parlare di rinnovo contrattuale.

Continua a leggere

Grazie ai 100 mila lavoratori che hanno fatto sentire la loro voce con lo sciopero

Grazie ai 100 mila lavoratori che hanno fatto sentire la loro voce con lo sciopero

Dopo lo sciopero: nuove relazioni sindacali e una attenzione della politica che non sia solo spot. Il confronto politico deve servire per risolvere i problemi non per analizzarli. Ora pronti a nuove relazioni sindacali e politiche.  E’ tempo di decidere. Serve visione strategica. La parola passa al Ministro e al Governo.

Continua a leggere

Lo sciopero della scuola apre la vertenza Paese

Lo sciopero della scuola apre la vertenza Paese

IL 10 DICEMBRE LA SCUOLA. IL 16 SCIOPERO GENERALE PROCLAMATO DA CGIL E UIL Nessun investimento sul lavoro delle persone. I redditi più bassi penalizzati dalle scelte fiscali. Un governo nato per ridurre le disuguaglianze, con questa manovra le allarga.

Continua a leggere