Blocco triennale mobilità e quote limitate alla mobilità da sostegno a posto comune: proposte irricevibili e rimandate al mittente.

Blocco triennale mobilità e quote  limitate alla mobilità da sostegno a posto comune: proposte irricevibili e rimandate al mittente.

Una due giorni di confronto intenso tra organizzazioni sindacali e rappresentanti del Miur ha portato alla condivisione di gran parte dell'articolato ma restano alcuni nodi fondamentali da sciogliere che potrebbero condizionare l'esito finale del confronto.

Continua a leggere

Prosegue il confronto ma i nodi restano ancora da sciogliere

Prosegue il confronto ma i nodi restano ancora da sciogliere

È proseguito il confronto  tra Miur e sindacati per la definizione del contratto nazionale sulla mobilità del personale docente, educativo ed ATA, per l'anno scolastico 2019/2020. Il prossimo incontro è fissato per martedì 4 dicembre

Continua a leggere

Contratto mobilità: il report della riunione al Miur

Il confronto è entrato nel vivo, restano da sciogliere alcuni importanti nodi per la definizione del contratto nazionale sulla mobilità del personale docente, educativo ed ATA,che avrà validità triennale, a partire dall'anno scolastico 2019/2020.

Continua a leggere

Mobilità: c’è ancora da lavorare, ma si procede nella direzione giusta

Mobilità: c’è ancora da lavorare, ma si procede nella direzione giusta

Prosegue il confronto tra Miur e sindacati per la definizione del contratto decentrato nazionale sulla mobilità del personale docente, educativo ed ATA.

Continua a leggere

La Uil chiede il totale superamento della logica degli ambiti

Avviata la trattativa per il nuovo contratto sulla mobilità.

Continua a leggere

Fondo per il Miglioramento dell’Offerta Formativa

Fondo per il Miglioramento dell’Offerta Formativa

Firmato il contratto. La parola passa ora alle RSU che possono attivare dall'inizio dell'anno le contrattazioni di scuola. A decorrere dal prossimo anno scolastico, tutte le risorse confluiranno in un unico fondo liberando, in larga misura, la contrattazione dai vincoli di destinazione.

Continua a leggere

Fondo miglioramento offerta formativa: si va verso l’accordo

Il nuovo contratto integrativo, pur avendo durata triennale, ricalcherà nell'impianto quelli degli anni precedenti, aggiornato con le novità del contratto nazionale. È stato chiesto di dare alle scuole parametri univoci e chiari per dare alle scuole e alle RSU la possibilità immediata di quantificare le risorse ad inizio d'anno, indipendentemente dai tempi di accredito delle risorse.

Continua a leggere

Contrattazione integrativa, partecipa solo chi ha firmato il contratto.

Col Decreto n. 70407 del 2018, depositato in data odierna presso il Tribunale di Roma, il Giudice del Lavoro ha  rigettato il ricorso ex art. 700 c.p.c.  proposto dallo SNALS al fine di ottenere il riconoscimento del proprio diritto a partecipare alla contrattazione integrativa a livello nazionale, regionale e nelle istituzioni scolastiche. Il Tribunale ha […]

Continua a leggere

Utilizzazioni 2018: la guida operativa

Utilizzazioni 2018: la guida operativa

Consulta e scarica la guida per la compilazione delle domande: all'interno le informazioni su tempi, punteggi, indicazioni, titoli, precedenze, tipi di posto, classi di concorso.

Continua a leggere

Assegnazioni provvisorie 2018/2019

Assegnazioni provvisorie 2018/2019

Pronta la scheda con le informazioni su tempi, motivi per cui è possibile richiedere l’assegnazione provvisoria, novità e punteggi  e la Guida alla compilazione della domanda di assegnazione provvisoria.

Continua a leggere